Il Vangelo secondo Santa Marta

86. La vita cristiana è fare strada, sempre. Non rimanere fermi. E in questo andare, cosa raccomanda il Signore ai suoi? Una vita di servizio. La vita cristiana è per servire. Ed è molto triste vedere cristiani che all’inizio della loro conversione o della loro consapevolezza di essere cristiani, servono, sono aperti per servire, servono il popolo di Dio, e poi, invece, finiscono per servirsi del popolo di Dio. Questo fa tanto male, tanto male al popolo di Dio. La vocazione del cristiano quindi è “servire” e mai “servirsi di”. La vita cristiana è una vita di gratuità. 85. Non può scegliere Gesù, il buon cristiano, per 'fare carriera'. Diventarne discepolo è una scelta libera e consapevole, fatta per amore, per ricambiare la grazia in estimabile di Dio, e non un modo per promuovere sé…

Leggere di più


Tempo d’avvento, il Rorate

un breve ma intenso cammino, per avvicinarci al Natale cristiano: una preghiera litanica che percorre i temi della luce e dell'incontro, con una meditatio sulla Parola di Dio_ ore 20,30 di venerdì 7, 14 e 21 dicembre_

Leggere di più